• E-Cat, il test del 6 ottobre: le domande del giorno dopo
9
ott 2011

L'accensione

Gli unici dati registrati automaticamente sono le temperature del vapore in uscita dall'E-Cat: la linea verde rappresenta l'andamento a intervalli di 2 secondi.
Gli unici dati registrati automaticamente sono le temperature del vapore in uscita dall'E-Cat: la linea verde rappresenta l'andamento a intervalli di 2 secondi.

Quanto sono stati collegati e tarati gli strumenti di controllo della reazione e per le misure di radioattività, i termostati per la misura delle temperature e gli amperometri sull'alimentazione elettrica e sul circuito della strumentazione di controllo, l'E-Cat è stato infine "acceso", ossia è stata data corrente (220 V) a una resistenza interna all'E-Cat stesso (2,7 kW, utilizzati in modo graduale e progressivo).
 
L'avvio della reazione tra il nickel e l'idrogeno (e l'elemento misterioso) e il raggiungimento di uno stato di equilibrio, ossia la prima fase del test, era di durata incerta. L'apparecchio usato era infatti un modulo dichiarato per 27 kW e caricato di nickel e idrogeno per un terzo della sua potenza. Stando alla descrizione fatta da Rossi, il reattore dell'E-Cat è composto da tre camere di reazione: di queste, ne era utilizzata una sola.
 
LE MISURE La temperatura sulla linea del vapore, appena fuori dall'E-Cat, era registrata automaticamente ogni due secondi. Non erano invece registrate in automatico le misure di corrente, le temperature allo scambiatore di calore e il flusso dell'acqua, che per tutta la giornata sono state lette sugli strumenti e annotate a intervalli di una decina di minuti da Mats Lewan, giornalista della rivista svedese NyTeknik che segue da vicino le vicende dell'E-Cat dal test del 14 gennaio (vedi).
 
I due link che seguono sono al report tecnico preliminare di Mats Lewan (nei prossimi giorni metteremo online la versione italiana) e al tabulato delle misure automatiche della temperatura del vapore.
Contenuti collegati
Commenti (0)
commento-focus

Non sei connesso. Accedi utilizzando gli strumenti sottostanti.

commento-focus
Non sei connesso. Accedi utilizzando gli strumenti sovrastanti.
Oppure registrati.
Non sono presenti commenti.