Che ore sono? Guarda i colori
La lunghezza d'onda della luce all'alba e al tramonto (e non solo la sua intensità) sarebbe determinante per il corretto funzionamento dei bioritmi animali.
Il telescopio dei record
In costruzione in Cile un telescopio terrestre che permetterà di indagare nei segreti dell'Universo: una sfida ingegneristica, informatica e fotografica senza precedenti.
La vita moderna uccide i batteri "umani"?
Lo stile di vita occidentale fa danni al nostro microbioma? Una ricerca sugli indios sembra dimostrare che è così.
Una speranza contro la sclerosi multipla
Due principi attivi usati per curare la cute sarebbero in grado di riparare le cellule nervose colpite dalla malattia. Ma la strada per i trial clinici è ancora lunga.
ABBONATI

SCARICA L’APP

iOS Android Amazon

Mai così caldo a marzo
Marzo 2015 è stato il marzo più caldo da 136 anni. Il 2015 sarà il primo anno più caldo di una lunga serie?
Un caffè sulla Stazione Spaziale
L'ultimo mese di Samantha a bordo della ISS avrà il profumo di caffè.
YouTube e graffiti al servizio dei geologi
I video girati in una grotta saudita e le scritte sulle sue pareti sono serviti a stimare il livello dell'acqua al suo interno: social media che danno una mano alla scienza.
La catastrofe che ha permesso la vita
A pochi milioni di anni dalla sua nascita, la Terra ha divorato un primo pianeta. E forse da quel momento fu pronta ad accogliere la vita.
Un po' di luce sulla materia oscura
Da osservazioni indipendenti nuovi indizi sulla misteriosa materia oscura che pervade l'universo.
 
Effetto placebo: i geni dicono se con te funziona
Un'analisi ha identificato le caratteristiche genetiche che rendono più probabile per una persona guarire anche con una pillola "finta".
Il bosone suona il rock
Un fisico del CERN ha tradotto in una canzone metal i dati relativi al bosone di Higgs, mostrati il giorno dell'annuncio della sua scoperta.
Bambini iperattivi, forse colpa di un enzima
Uno studio di ricercatori italiani ha scoperto in studi sui topi che all'origine del disturbo da deficit di attenzione e iperattività potrebbe esserci la carenza di un enzima nel cervello.