Qual è il significato di “sic” e “ndr”?

Sic è una parola latina e significa “così”. Si scrive tra parentesi dopo una parola errata o incomprensibile per richiamare l’attenzione del lettore ed evitare che lo sbaglio sia attribuito al...

Sic è una parola latina e significa “così”. Si scrive tra parentesi dopo una parola errata o incomprensibile per richiamare l’attenzione del lettore ed evitare che lo sbaglio sia attribuito al redattore. Si può paragonare a una strizzata d’occhio al lettore, per fargli notare l’errore.
NdR (Nota della Redazione) o ndr (nota del redattore) sono invece sigle che chiariscono a chi legge la provenienza dell'annotazione.

28 Giugno 2002