La lunga notte
Milioni di italiani incollati al video per una storica diretta dalla Luna. La ricostruzione della prima maratona televisiva, nel ricordo dei protagonisti
L'uomo in Australia molto prima del previsto
Il ritrovamento di nuovi utensili in pietra spostano indietro di 15 mila anni le lancette della più antica colonizzazione del paese. E con essa l'uscita dall'Africa e l'interazione con altre specie.
13 civiltà misteriosamente scomparse
Annientate dalla fame, conquistate dai nemici, azzerate da terremoti ed eruzioni vulcaniche, ma più spesso svanite senza lasciare indizi: la gloria e la fine di alcune grandi popolazioni del passato.
Il coraggio di essere eroi
La storia di Giovanni Falcone e Paolo Borsellino: due vite intrecciate, uno stesso destino. Affrontato a testa alta.

10 DRITTE SCIENTIFICHE
 

per superare

 


la MATURITÀ

ABBONATI

SCARICA L’APP

iOS Android Amazon

Nuove ipotesi sulla fine della civiltà di Rapa Nui
Secondo nuovi rilievi archeologici la popolazione dell'Isola di Pasqua non si estinse per la distruzione sconsiderata delle risorse. Aveva anzi sviluppato una precoce consapevolezza ambientale.
Le verità storiche dietro Il Trono di Spade
L’Inghilterra del Medioevo, le lotte di potere tra Lancaster e York e le altre vicende che ispirano la saga del Trono di Spade.
Quando è nato l'aperitivo?
Le origini antiche di un rito moderno.
11 cose che non sai sulla Rivoluzione Francese
14 luglio, la presa della Bastiglia: che ruolo ebbe il clima nella Rivoluzione Francese? E il marchese De Sade? Perché i rivoluzionari ce l'avevano tanto con la cipria?
Le tombe dei giganti
Gli scheletri di individui più alti della media odierna (e di quella del Neolitico) aprono interrogativi sulle condizioni di vita e alimentari nella Cina di 5.000 anni fa.
Habakkuk: la portaerei di ghiaccio
Storia del progetto amato da Churchill, e mai andato in porto, per una stazione di rifornimento in pieno Atlantico: una portaerei-iceberg per proteggere i convogli dagli U-boot dei nazisti.
Lettere dal fronte, in Britannia
25 tavolette scritte sono state rinvenute in una fortificazione del Vallo di Adriano: testimonianze di vita dalle guarnigioni di Roma, tra cui lamentele e una richiesta di... vacanza.
Chi ha rotto il naso alla Sfinge?
L’identità dei colpevoli rimane in parte ancora un mistero, anche se alcuni indiziati “eccellenti” sono stati nel tempo scagionati.