Due italiani tra i fotografi migliori del mondo

Tra i vincitori del Sony World Photography Awards 2014 ci sono anche due italiani. Ecco i loro spettacolari scatti, che parlano di Universo, arte e precarietà.

sony3
"Faro stellato", uno scatto di Ivan Pedretti (Ingrandisci)

Poco più di un mese fa abbiamo ammirato le foto finaliste di uno dei concorsi per fotoreporter più prestigiosi al mondo, il Sony World Photography Awards 2014: oggi la giuria di esperti che ha valutato le oltre 70 mila foto della competizione ha scelto due italiani tra i vincitori dell'edizione di quest'anno.

Si tratta di Ivan Pedretti, che ha trionfato nella categoria "Open Panoramic", dedicata alle foto panoramiche scattate da fotoamatori, e di Andrea Menozzi, proclamato migliore fotografo tra i concorrenti italiani.

Una stellata sul mare
Ivan Pedretti ha vinto con uno scatto intitolato "Starry lighthouse" ("Faro stellato") realizzato a Capo Spartivento, nel sud della Sardegna, nell'aprile 2013. La foto, che potete ammirare qui sopra, è un'immagine panoramica ricavata dalla giustapposizione di 12 scatti orizzontali a lunga esposizione, realizzati con un cavalletto e un tempo di posa di 30 secondi. «L'ho scattata alle quattro del mattino, e immortala l'arco della Via Lattea che si forma da sud a nord a Capo Spartivento. Ero affascinato dal paesaggio visto nella costa meridionale della mia isola, e il faro ha reso il tutto speciale» ha detto Pedretti in un'intervista.

«Vorrei ringraziare la giuria. E Dio, per aver messo tutte quelle stelle in cielo» ha aggiunto Ivan, che è un ingegnere chimico da sempre appassionato di fotografia panoramica, e spera ora di fare della sua passione un lavoro da freelance. Pedretti ha vinto una fotocamera Sony e la possibilità di concorrere contro i vincitori delle altre nove categorie "Open" (per fotoamatori) per un premio di 5 mila dollari (quasi 3600 euro). [Guarda il sito di Ivan Pedretti, è spettacolare]

"Oltre il sipario", una foto di Andrea Menozzi.

Pronto per il prossimo numero
Il romano Andrea Menozzi si è invece aggiudicato il premio come miglior fotografo italiano di tutte le categorie Open, con questa foto intitolata "Beyond the Curtain/ Oltre il sipario", che rappresenta Aimillios, un artista di strada greco, impegnato in un numero da circo a Roma. Per inseguire il suo sogno di acrobata circense il 21enne di Rodi ha lasciato la famiglia e da due anni lavora nei teatri occupati di Roma.

I vincitori finali verranno annunciati il 30 aprile.

Al secondo posto tra i migliori fotografi italiani si è classificato Francesco Mollo, un giornalista del Quotidiano della Calabria autore di questa immagine intitolata "Al Luna Park".


"Al Luna Park" di Francesco Mollo.

18 Marzo 2014 | Elisabetta Intini

Codice Sconto


12 cose

che (forse) non sai sulla


      birra