Sony World Photography Awards, le foto finaliste

Paesaggi lunari, rari fenomeni atmosferici, animali selvaggi e drammatici scorci di realtà: un anticipo degli scatti più belli del prestigioso concorso fotografico.

fishesbufaliselvaticimontefujipolveripandatreeautoallagatobattagliabimbobodycinacubanalibialuttopiercingpreoccupatiprotestesummerstorianatApprofondimenti
fishes

Oltre 227 mila scatti realizzati in 49 diverse nazioni, che raccontano i vari aspetti del 2016: sono le immagini finaliste del Sony World Photography Awards, dal 2007 uno dei più importanti concorsi fotografici internazionali. Gli scatti sono divisi in tre categorie: una dedicata ai fotografi professionisti, una Open aperta anche ai fotoamatori, e una per gli under 20 (quest'anno si è aggiunta anche una categoria speciale per gli studenti di fotografia). I vincitori saranno proclamati il 20 aprile. Nel frattempo, ecco un assaggio delle foto più belle.

Un colossale banco di pesci (più un solitario in primo piano) nell'area marina protetta di Cabo Pulmo, in Messico.

bufaliselvatici

Bufali assetati si dissetano sotto a un tappeto di stelle, nella riserva Zimanga Private Game a Kwa-Zulu Natal, Sudafrica. Finalista nella categoria Open, animali selvatici.

montefuji

La cima del Monte Fuji, circondata dalle nubi. Lo scatto intitolato "Moody" (lunatico) è tra i finalisti della categoria Open, Natura. 15 cose che forse non sapevi sul Giappone

polveri

"Diamond dust" è il titolo di questa foto scattata nel febbraio 2016 nella prefettura di Nagano, in Giappone. Il fenomeno della polvere di diamante è causato dalla formazione di minuscoli cristalli di ghiaccio sospesi a ridosso del suolo, che si formano anche in assenza di precipitazioni. Nelle regioni polari possono persistere anche per alcuni giorni, mentre in Giappone sono caratteristici di febbraio, il mese più freddo. All'alba, l'effetto della luce del sole sui cristalli crea giochi di colori nei toni dell'oro. Finalista nella categoria Open, Natura.

panda

Un addetto del centro Hetaoping di Wolong, in Cina, accudisce un cucciolo di panda indossando un costume da panda adulto. Dal 2016 il panda gigante non è più ufficialmente una specie a rischio. Anche se il suo habitat resta minacciato, è passato dalla categoria "in pericolo" a quella di "vulnerabile" nella lista IUCN. Finalista nella categoria Professionisti, Natura.

tree

I toni del grigio colorano questo scorcio della riserva di Vermilion Cliffs, in Arizona, che ha come protagonista un albero solitario. Lo scatto fa parte di una serie in cui, attraverso il grigio, si dà l'illusione di una realtà a colori.

auto

Un rifugio di fortuna realizzato tra le vecchie carrozzerie di alcune auto. Syuzanna, 9 anni, vive lì, e la sua casa è sullo sfondo, ormai disabitata. Il padre si è suicidato a causa di debiti 10 giorni prima della realizzazione di questo scatto catturato a Gyumri, in Armenia. Finalista nella categoria Professionisti, Daily Life.

allagato

Alluvioni a Port Vincent, Louisiana.

battaglia

Questa natura morta potrà non significare molto per un italiano, ma gli anglofoni ci colgono un gioco di parole sul cibo: "Egg and soldiers" significa infatti uova e pane tostato. In questo caso, uova e soldatini. Finalista nella categoria Professionisti, Still Life.

bimbo

Finalista per la categoria Professionisti, Temi contemporanei è questa foto che ritrae Li Hang, undicenne cinese con la sindrome di Prader-Willi, una malattia genetica che ha tra le conseguenze disturbi ormonali che causano obesità. Titolo dello scatto è "I want to have an ordinary life" (Voglio avere una vita normale).

body

Un concorso regionale di bodybuilding per varie fasce d'età, a Stavropol, Russia. Finalista nella categoria Professionisti, Sport.

cina

Boom economico e sviluppo edilizio nel distretto di Fuling, 1.066.700 abitanti per meno di 3000 km quadrati, nella municipalità di Chongqing, in Cina. Finalista nella categoria Professionisti, Architettura. Le case in mezzo alla strada, in Cina

cubana

Il ritratto di Carmen Sajeras, 85enne cubana figlia di emigranti spagnoli. Lo scatto finalista nella categoria Open, Ritratti, si intitola "Present and Past", Presente e Passato.

libia

Alcuni combattenti delle forze libiche affiliate al governo di Tripoli accanto al gigantesco lampadario di una sala conferenze di Sirte. Lo scatto fa parte di una serie di foto dell'italiano Alessio Romenzi che raccontano l'offensiva contro lo Stato Islamico. Finalista nella categoria Professionisti, Attualità e News.

lutto

Il Muharram, uno dei quattro mesi sacri nonché il primo dell'anno, per il calendario lunare musulmano, prevede 10 giorni di lutto per l'imam Hussein, il nipote del fondatore dell'islam, Maometto. Lo scatto è dell'11 ottobre 2016 e ritrae una folla di fedeli ad Ardabil, Iran.

piercing

"Painless Beauty" è il titolo di questo scatto, che mostra i sacrifici che si è disposti a fare in nome della bellezza. La ragazza protagonista sembra quasi non provare sofferenza, mentre si sottopone a un piercing. L'arte del corpo bucato

preoccupati

Uno scatto di una serie che racconta il lavoro della dottoressa Ciupitu, al centro nella foto, a Gângiova, in Romania. Il piccolo che sta visitando ha soltanto un'otite, ma la visibile preoccupazione dei familiari è giustificata: il paese è primo in Europa per tasso di mortalità infantile, con 8,4 morti ogni 1000 nati.

proteste

Un Tipi (una tenda indiana di forma conica) con le firme di chi sostiene la protesta dei Sioux contro il il Dakota Access Pipeline, nella riserva di Standing Rock, nel Nord Dakota. 9 curiosità sui nativi americani

summer

Vacanze nella baia di Veslo, in Montenegro. Lo scatto finalista nella categoria Open, Viaggi, è stato realizzato con un drone. Il mondo visto dagli occhi dei droni

storianat

I colori di una serie di coleotteri giganti gioiello (Euchroma gigantea) esposti al Museo di Storia Naturale di Londra. Finalista nella categoria Professionisti, Natura.

Oltre 227 mila scatti realizzati in 49 diverse nazioni, che raccontano i vari aspetti del 2016: sono le immagini finaliste del Sony World Photography Awards, dal 2007 uno dei più importanti concorsi fotografici internazionali. Gli scatti sono divisi in tre categorie: una dedicata ai fotografi professionisti, una Open aperta anche ai fotoamatori, e una per gli under 20 (quest'anno si è aggiunta anche una categoria speciale per gli studenti di fotografia). I vincitori saranno proclamati il 20 aprile. Nel frattempo, ecco un assaggio delle foto più belle.

Un colossale banco di pesci (più un solitario in primo piano) nell'area marina protetta di Cabo Pulmo, in Messico.