Perché si dice "prendere un granchio"?

Significa sbagliarsi, commettere un errore grossolano, ingannarsi. Non si direbbe, ma ha a che vedere con il fidanzamento e il matrimonio.

corbis-42-38829560
Hai mai preso un granchio?|© Mark Hunt/Huntstock/Corbis

Sbagliarsi, commettere un errore grossolano, ingannarsi. Prendere un granchio – o anche “prendere un gambero” – è un’espressione diffusa in molti dialetti e con signifi cati vari. Uno dei più ricorrenti riguarda il fidanzamento e il matrimonio. Il granchio è il rifiuto della donna, dunque essere respinti è “prendere il granchio” (un po’ come l’odierno “due di picche”).

Per estensione. L’espressione si è ampliata ed è arrivata poi a indicare qualsiasi tipo di strafalcione, di aspettativa disillusa, di valutazione sbagliata. Altre immagini hanno concorso a formare questo modo di dire: il camminare all’indietro del granchio (come il gambero) e l’immagine del pescatore che tira su la rete sperando che sia piena di pesci trovandovi, invece, soltanto un granchio.

 

 

03 Settembre 2014