Perché due compleanni per Elisabetta II?

Perché nel Regno Unito i sovrani festeggiano due compleanni?

reu_rtx1gbu6
Il corteo Trooping of the Colour per il compleanno della regina Elisabetta del 2015.|Reuters

Il compleanno della regina d’Inghilterra viene per tradizione celebrato due volte l’anno: la prima nella sua data di nascita effettiva, il 21 aprile, la seconda (quella ufficiale) nel mese di giugno.

 

La tradizione di festeggiare due volte il compleanno, con una celebrazione pubblica e una privata, iniziò con re Edoardo VII, nato il 9 novembre 1841. La data ufficiale della sua nascita fu spostata in primavera (maggio o giugno, a seconda dell’anno) così da avere maggiori probabilità di bel tempo per la cerimonia dei festeggiamenti.

 

Fucili e cannoni. Il com­pleanno privato della regina, comunque, è festeggiato anche pubblicamente dalla Royal Horse Artillery, che le offre i suoi auguri sparando 41 colpi a salve a mezzogiorno, nel centro di Hyde Park. Un’ora dopo l’omaggio viene ripetuto dalla Torre di Londra (62 colpi).

 

Anche a Windsor, il palazzo reale, la ricorrenza è celebrata con colpi di cannone (21), sparati a mezzogiorno.

 

Il compleanno istituzionale di Elisabetta, invece, viene festeggiato con il tradizionale corteo Trooping of the Colour, nel centro di Londra. Allora la regina, insieme al principe consorte, sfila in carrozza per le strade della città, salutando i sudditi e assiste allo sparo di 41 colpi da parte delle forze armate.

20 Gennaio 2016

Codice Sconto


12 cose

che (forse) non sai sulla


      birra