I capodanni più strani del mondo

La fine dell’anno non è solo un cambio di data: suscita timori da allontanare con riti molto antichi. E spesso stravaganti. Ecco i capodanni più strani del mondo

rtrmyv1_previewpar2005032010912rtr1x7lh13379880_323965300_27805_previewwpn-image-id-390671par39139itgrunerjahr_9267310itgrunerjahr_33253162itgrunerjahr_4693482rtr1kfenrtr15uro_previewwpn-image-id-206716Approfondimenti
rtrmyv1_preview

Desideri appesi. Shanghai: per il loro Capodanno, i cinesi scrivono auguri poetici che appendono ovunque. Qui a un albero di un tempio.

par2005032010912

Il rinnovo a primavera. Saltare sopra un fuoco per avere più forza e scacciare il male: è un rito curdo per la festa del nuovo anno (a marzo).

rtr1x7l

Maschere anti demoni. Il Capodanno tibetano cade tra gennaio e marzo: quel giorno i monaci si mascherano per scacciare gli spiriti maligni.

h13379880_323965300_27805_preview

Festa delle capre. Nel villaggio rumeno di Mănăstirea Humorului un gruppo di ragazzi si è messo in costume per la Mascherata delle Capre: un’usanza locale con cui in occasione del capodanno si celebra la morte e la rinascita mettendo in scena fino a 30 figure. La capra, simbolo di ricchezza e fortuna, viene rappresentata da una maschera di legno collocata su un ba- stone. Circondato da personaggi come il vecchio, il diavolo o il prete, l’animale danza fino a morire. Poi, il suo seguito lo risveglia per una nuova vita.

wpn-image-id-390671

Festa sportiva. In Mongolia, il nuovo anno lunare si saluta con gare di lotta tradizionale.

par39139

Dettato: “Auguri!” Tokyo: qui la tradizione prevede che nei primi giorni del nuovo anno si svolgano gare di calligrafia per i bambini.
In Giappone il nuovo anno è annunciato da 108 colpi di gong.

itgrunerjahr_9267310

Meditazione in movimento. Hong Kong: monaci shaolin si esibiscono in occasione del Capodanno cinese (lunare).

itgrunerjahr_33253162

Meglio tardi che mai. In Etiopia, in osservanza del calendario copto, si è festeggiato il nuovo millennio solo l'11 settembre 2007.

itgrunerjahr_4693482

Offerte al Sole. A Cusco, in Perù, il 24 giugno si festeggia il nuovo anno inca.

rtr1kfen

Docce porta fortuna. Il nuovo anno, in Thailandia, si celebra in aprile. Qui, a Bangkok, lo si festeggia spruzzandosi con litri d’acqua.

rtr15uro_preview

Preghiere in mongolfiera. A Taiwan, per il capodanno lunare cinese (tra gennaio e febbraio), si liberano in cielo lanterne di carta con preghiere.

wpn-image-id-206716

Piercing sacro. Per il nuovo anno nepalese (a metà aprile), un fedele si fora la lingua in sacrificio per il dio Shiva.

Desideri appesi. Shanghai: per il loro Capodanno, i cinesi scrivono auguri poetici che appendono ovunque. Qui a un albero di un tempio.