Tutti gli animali del presidente Obama

Tre pesci, un ragno, una lucertola (fossile) e altre nuove specie che portano nel nome scientifico un omaggio all'impegno verso l'ambiente del 44mo presidente degli Stati Uniti, Barack Obama.

9_tosanoides-obama_16x9_07uccellopesce3ragno8pescifossile4parasite_0parassita_5licheniobamaApprofondimenti
9_tosanoides-obama_16x9_0

Obama: il più gettonato. Tre pesci, un ragno, un lichene, un uccello, un fossile di lucertola e due parassiti: sono nove, in tutto, le nuove specie alle quali gli scienziati hanno dato il nome di Obama. E così, il presidente Usa uscente, ha battuto i suoi predecessori, Theodore Roosevelt compreso, che in suo onore ha avuto sette nomi scientifici di nuove specie.
 
Tosanoides obama (nella foto). Il più recente a essere chiamato con il nome di Obama è questo pesce rosa, blu e giallo scoperto nella barriera corallina delle Hawaii nel giugno del 2016. Vive esclusivamente nel Monumento nazionale marino di Papahānaumokuākea, la più grande riserva protetta del mondo, da quando Obama l'ha estesa a 1.508.870 chilometri quadrati.
 
# Vedi anche: La Casa Bianca invasa dagli oceani

7uccello

Nystalus obamai. Nel 2008 il biologo Bret Whitney ha scoperto una nuova specie di uccelli che vive sulle cime degli alberi amazzonici. Nel 2013 gli ha dato il nome del presidente per ricordare l'impegno di Obama per lo sviluppo di tecnologie verdi, in particolare l'energia solare, che contribuisce a preservare gli ecosistemi.
 
# Vedi anche: Animali superstar

pesce3

Etheostoma Obama. Questo minuscolo pesce (45 millimetri di lunghezza) di color arancione brillante punteggiato con segni blu vive nelle acque dolci dell'Alabama e del Tennessee, negli Stati Uniti orientali. È stato chiamato così in onore dell'impegno di Obama a favore dell'ambiente. Alle altre quattro nuove specie di pesci scoperte in quei fiumi gli scienziati hanno dato altri cognomi presidenziali (Clinton, Carter e Roosevelt). Ad uno, infine, il nome dell'vice presidente di Clinton, Al Gore.
 
# Vedi anche: Un pesce di nome Obama

ragno

Aptostichus barackobamai. Nel 2012 il biologo Jason Bond, della Auburn University, in Alabama, ha scoperto 33 nuove specie di ragno botola. Quello nella foto, che vive tra le sequoie del centro-nord della California, si costruisce uno scudo protettivo per nascondersi prima di attaccare le sue prede (insetti, rane e perfino serpenti): un ragno degno di nota, sostiene il biologo, proprio come la lunga presidenza di Obama.
 
# Vedi anche: 10 specie di ragni irresistibili

8pesci

Teleogramma obamaorum. In un fiume del Congo, nel 2011, è stata trovata questa nuova specie di pesce. L'ittiologa Melanie Stiassny, del Museo di Storia Naturale di New York, ha scelto di dare un nome "obamiano" al plurale (obamaorum) in riferimento a Barack e a sua moglie Michelle, per il loro impegno per la conservazione dell'ambiente in Africa.
 
# Vedi anche: 15 pesci (più uno) con talenti inaspettati

fossile4

Obamadon gracillis. Nel 2012 i paleontologi hanno trovato nel Montana questo fossile di lucertola vissuta cinque milioni di anni fa. Secondo i ricercatori, la lucertola aveva una dentatura lineare e ordinata, proprio come... quella del sorriso di Obama: da qui il suffisso "don" (dal greco "odon", dente).
 
# Vedi anche: Animali a sangue freddo

parasite_0

Paragordius obamai. Questi parassiti crescono fino a 30 centimetri di lunghezza all'interno dei grilli. Una particolare specie scoperta in Kenya nel 2012 dal biologo Ben Hanelt è stata chiamata così in onore del padre e della nonna di Obama, nati in Kenya a una ventina di chilometri dal luogo della scoperta.
 
# Vedi anche: I cani e i gatti dei presidenti

parassita_5

Baracktrema obamai. Nel 2016 a Obama è stato dedicato un parassita che vive nei polmoni delle tartarughe d'acqua dolce malesi, dove depone le uova. Il biologo Thomas Platt ha dichiarato che questo parassita gli ricordava Obama per la sua «capacità di recupero dimostrata, oltre al fatto che è lungo e sottile».

licheniobama

Caloplaca obamae Nel 2007 i ricercatori della University of California Riverside hanno trovato una nuova specie di licheni rosso-arancio che cresce solo sull'isola di Santa Rosa, al largo della California. E nel 2009 hanno scelto questo nome scientifico presidenziale in onore della passione di Obama per la scienza.

Obama: il più gettonato. Tre pesci, un ragno, un lichene, un uccello, un fossile di lucertola e due parassiti: sono nove, in tutto, le nuove specie alle quali gli scienziati hanno dato il nome di Obama. E così, il presidente Usa uscente, ha battuto i suoi predecessori, Theodore Roosevelt compreso, che in suo onore ha avuto sette nomi scientifici di nuove specie.
 
Tosanoides obama (nella foto). Il più recente a essere chiamato con il nome di Obama è questo pesce rosa, blu e giallo scoperto nella barriera corallina delle Hawaii nel giugno del 2016. Vive esclusivamente nel Monumento nazionale marino di Papahānaumokuākea, la più grande riserva protetta del mondo, da quando Obama l'ha estesa a 1.508.870 chilometri quadrati.
 
# Vedi anche: La Casa Bianca invasa dagli oceani