Quando l'illusione diventa arte

Pareti su cui camminare senza peso. Ponti vertiginosi da cui osservare l'intera città sospesi nel vuoto. Da Londra a Lione, ecco le nuove frontiere delle illusioni ottiche firmate da artisti del calibro di Leandro Erlich e Francois Abelanet. Guardare per... non credere!

Vedi anche: Le opere più stravaganti del mondo · Ai confini della realtà · Il castello delle illusioni · Illusioni ottiche: come funziona il nostro cervello?

rtx1108p_phatchrtx111i1_phatchrtx111ib_phatchrtx111hu_phatchrtx111i3_phatchrtx111iu_phatchrtx1108u_phatchrtx11087_phatchrtx11er2_phatchrtx11eq8_phatchrtx11epq_phatchApprofondimenti
rtx1108p_phatch

Avete mai pensato di sfidare la forza di gravità e le leggi della fisica camminando sulle pareti di una casa? Per chi volesse provare anche senza essere Spiderman, a Londra è possibile farlo.
A realizzare l'impresa è stato l'artista argentino Leandro Erlich con la sua Dalston House, una gigantesca illusione ottica creata utilizzando un'enorme parete di specchi che si riflette sulla stampa di una casa in stile vittoriano posta in orizzontale sul terreno. L'effetto è sensazionale e immediato: le persone che si trovano sulla stampa della casa guardandosi allo specchio hanno l'impressione che la stiano scalando o che stiano camminando sulla facciata dell'edificio.

rtx111i1_phatch

L’area dove è stata realizzata l’installazione è un vecchio lotto dilaniato dalla Seconda Guerra Mondiale proprio vicino a Dalston Junction.

Illusioni ottiche fai-da-te.

rtx111ib_phatch

Soprannominato non a caso "l'architetto delle illusioni", Leandro Erlich, quarantenne artista di Buenos Aires, non è nuovo a questo genere di opere e spettacoli utilizzando prospettive inusuali e sfidando la forza di gravità a suon di illusioni ottiche.

Sarà un bel souvenir: le sovrapposizioni di Michael Huges.

rtx111hu_phatch

Sarà possibile arrampicarsi sulla Dalston House, gratis, fino al 4 agosto.

Le illusioni della Luna: guarda le foto di Lauren Laveder.

rtx111i3_phatch

Questa semplice quanto suggestiva illusione ottica altro non è che la riproduzione di una casa di fine '800 posta in orizzontale sul terreno, ai piedi di un gigantesco specchio.

Perchè lo specchio rovescia la destra e la sinistra e non l'alto?
Illusioni, sovrapposizioni e scherzi della fotografia: guarda i più divertenti.



rtx111iu_phatch

Commissionata dalla Barbican Gallery di Londra, Dalston House permette ai visitatori di provare l'effetto, anche se solo visivo, di una scalata alla facciata di una casa vittoriana in apparente assenza di gravità.

Gli scherzi della fotografia.

rtx1108u_phatch

Un visitatore sembra appollaiato sopra alla porta d'ingresso della Dalston House, nella zona est di Londra.

Sovrapposizioni storiche: i suggestivi fotomontaggi di Seth Taras.

rtx11087_phatch

Grazie al sapiente gioco di specchi, le persone sdraiate a terra sulla riproduzione della casa londinese sembrano appese alle finestre o sospese sulle pareti o ancora intente a scalarne la facciata.

Il mondo a specchio.

rtx11er2_phatch

L'arte delle illusioni ottiche impazza anche a Lione, dove per camminare su un ponte di cristallo sospesi sopra un'intera città basta recarsi nella centralissima Place Bellecour.
In occasione del lancio della nuova serie di veicoli della Renault Trucks', l'artista Francois Abelanet ha realizzato 4 gigantesche opere di "3d street art", una delle quali è rappresentata da un enorme dipinto tridimensionale su una superficie di 4.227,5 mq. L'estensione del dipinto ha permesso a Renault Trucks' di aggiudicarsi il record mondiale, entrando nel Guinness dei Primati con "la più grande anamorfosi stampata al mondo".
Durante il weekend del 6 luglio scorso, i visitatori si sono divertiti a calpestare i dipinti, provando le vertigini d'alta quota pur rimanendo con i piedi saldamente ancorati a terra.

Quando l'asfalto si fa tela.
Il museo dei quadri 3-D.

rtx11eq8_phatch

Un veicolo della nuova serie fa bella mostra di sè torreggiando sopra una delle 4 gigantesche opere di street art 3-D impresse sulla piazza più grande di Lione.
Oltre ai giochi di prospettiva delle immagini tridimensionali, Renault per l'evento ha portato camion nuovi e storici nelle vie del centro città per farli conoscere da vicino a grandi e bambini.

rtx11epq_phatch

Alcuni visitatori scattano  fotografie cercando di catturare l'effetto ottico della visione tridimensionale.
Con queste creazioni di street art 3-D, l'artista François Abelanet ha voluto giocare con la prospettiva creando immagini che, se osservate da specifici punti di vista, appaiono tridimensionali, trasportando l'osservatore in un universo parallelo prima inesistente.

Avete mai pensato di sfidare la forza di gravità e le leggi della fisica camminando sulle pareti di una casa? Per chi volesse provare anche senza essere Spiderman, a Londra è possibile farlo.
A realizzare l'impresa è stato l'artista argentino Leandro Erlich con la sua Dalston House, una gigantesca illusione ottica creata utilizzando un'enorme parete di specchi che si riflette sulla stampa di una casa in stile vittoriano posta in orizzontale sul terreno. L'effetto è sensazionale e immediato: le persone che si trovano sulla stampa della casa guardandosi allo specchio hanno l'impressione che la stiano scalando o che stiano camminando sulla facciata dell'edificio.