I primi vincitori dei Sony World Photography Awards 2017

Il 28 marzo sono stati annunciati i vincitori dei Sony world photography awards nella categoria open, quella aperta a tutti i fotografi anche non professionisti. I premiati sono stati scelti tra più di 150mila candidati da 183 Paesi.

main_15006main_150018main_15005main_150016main_900main_150011main_150023main_15004main_150022main_150021main_9002main_1500meniconzimain_15008main_150020main_9001tanitamain_15003main_15002main_150019main_150014main_150010main_15009main_15007main_150012Approfondimenti
main_15006

Il Sony World Photography Awards, l'annuale concorso organizzato dalla World Photography Organisation, ha annunciato i vincitori del suo categorie Open e le categorie nazionali per il 2017. Il concorso di quest'anno ha raccolto 227.596 foto di fotografi provenienti da 183 paesi.
Ecco una selezione dei vincitori.

Wuhan, provincia cinese di Hubei. Più di 1.300 persone praticano il tai chi, dicembre 2016. Categoria cultura. (Jianguo Gong, 2017 Sony World Photography Awards)

main_150018

Un falco pellegrino (Falco peregrinus) ha appena catturato un combattente (Philomachus pugnax) e lo sta portando ai suoi pulcini nel nido. II premio categoria nazionale Finlandia (Markus Varesvuo, 2017 Sony World Photography Awards)

main_15005

L’allenamento della quadra nazionale di rugby subacqueo in Colombia. Categoria motion. (Camilo Diaz, 2017 Sony World Photography Awards)

La categoria open premia le migliori immagini singole per le sezioni architettura, cultura, natura, ritratto, viaggio e inoltre enhanced, wildlife, still life, street photography e motion.
Le foto dei vincitori saranno esposte alla Somerset house di Londra dal 21 aprile al 7 maggio,

main_150016

Madre e figlio. II premio categoria nazionale Costa Rica (Oscar Carvajal Barrionuevo, 2017 Sony World Photography Awards)

main_900

L'occhio dell'iguana. I premio categoria nazionale Panama (Jonatan Banista, 2017 Sony World Photography Awards)

main_150011

Delfini a caccia nelle acque delle Bahamas. III posto, premio nazionale Olanda (Eugene Kitsios, 2017 Sony World Photography Awards)

main_150023

La bella addormentata nel bosco. Una leonessa riposa su un albero nel Parco Nazionale del lago Nakuru (Kenya). I premio categoria nazionale Sri Lanka (Deveni Nishantha Manjula, 2017 Sony World Photography Awards)

main_15004

Matilda, ispirato al film Leon. Categoria ritratto. (Alexander Vinogradov, 2017 Sony World Photography Awards)

main_150022

Bianche serre. III premio categoria nazionale Tuchia (Leyla Emektar, 2017 Sony World Photography Awards)

main_150021

Sorpresa! II premio categoria nazionale Francia (Pierre Pichot, 2017 Sony World Photography Awards)

main_9002

Mistic Island, II premio nazionale Slovenia (Aleš Krivec, 2017 Sony World Photography Awards)

main_1500

Geometrie di ghiaccio, Penisola antartica, I premio nazionale Francia (Josselin Cornou, 2017 Sony World Photography Awards)

meniconzi

Fenicotteri, Walvis Bay, Namibia. Categoria wildlife. (Alessandra Meniconzi, 2017 Sony World Photography Awards)

main_15008

Halloween a New York. Categoria street photography. (Constantinos Sofikitis, 2017 Sony World Photography Awards)

main_150020

"E il naufragar m'è dolce in questo mare". Le geometrie dell'acqua sul bagnasciuga di San Agustin, Maspalomas (Canarie). III premio categoria nazionale Lituania (Karolis Janulis, 2017 Sony World Photography Awards)

main_9001

La luce dall'alto a Santa Maddalena, in Val di Funes (BZ). I posto, premio nazionale Slovacchia (Peter Svoboda, 2017 Sony World Photography Awards)

tanita

Inverno in Giappone. Categoria natura. (Hiroshi Tanita, 2017 Sony World Photography Awards)

main_15003

Il paradiso è una biblioteca. La biblioteca di Stoccarda fotografata nel febbraio 2016. II posto, premio nazionale Portogallo (Luis Pina, 2017 Sony World Photography Awards)

main_15002

Selfie ergo sum. Una coppia al concerto dei Massice Attack a Pula (Croazia). I premio nazionale Serbia (Jelena Janković, 2017 Sony World Photography Awards)

main_150019

In fuga. III premio categoria nazionale Arabia Saudita (Mohammad Alnaser, 2017 Sony World Photography Awards)

main_150014

La personalità di una megattera. II posto, premio nazionale Nuova Zelanda (Matt Lance Draper, 2017 Sony World Photography Awards)

main_150010

Una notte nebbiosa a Tarvastu, Estonia. III posto, premio nazionale Estonia (Hendrik Mändla, 2017 Sony World Photography Awards)

main_15009

Wendy a Orocué. III posto, premio nazionale Colombia (Juan Cristóbal Cobo, 2017 Sony World Photography Awards)

main_15007

Roy’s cafe, Amboy, California. Categoria viaggio. (Ralph Gräf, 2017 Sony World Photography Awards)

main_150012

Vecchi e nuovi emirati. I posto, premio nazionale Emirati Arabi Uniti (Mustafa Jindi, 2017 Sony World Photography Awards)

Il Sony World Photography Awards, l'annuale concorso organizzato dalla World Photography Organisation, ha annunciato i vincitori del suo categorie Open e le categorie nazionali per il 2017. Il concorso di quest'anno ha raccolto 227.596 foto di fotografi provenienti da 183 paesi.
Ecco una selezione dei vincitori.

Wuhan, provincia cinese di Hubei. Più di 1.300 persone praticano il tai chi, dicembre 2016. Categoria cultura. (Jianguo Gong, 2017 Sony World Photography Awards)