Quello che (forse) non sai sulla dinastia dei Medici

Politici, mecenati, condottieri, Papi e regine: ecco alcuni rappresentanti di una delle famiglie più importanti dell'Europa del '400 e '500 che rese splendido il Rinascimento.

La dinastia che ha reso grande Firenze e l'Italia nel Rinascimento, i Medici, è protagonista di una fiction stellare, con Dustin Hoffman nei panni di Giovanni di Bicci de' Medici, in onda dal 18 ottobre 2016 su Rai 1. Nel caso vogliate vederla (o anche no), ecco un essenziale compendio della famiglia da cui discesero granduchi, condottieri, Papi e regine di Francia che si distinsero per innumerevoli ragioni storiche, politiche e artistiche.
Cominciamo questa carrellata con Giovanni di Bicci de' Medici (1360- 1429), il primo esponente di spicco del ramo centrale della famiglia. Fu lui a lasciare ai figli Cosimo il Vecchio (1389-1464) e Lorenzo il Vecchio (1394-1440) un vero e proprio impero finanziario.
 
Ritratto di Giovanni di Bicci de' Medici di Zanobbi Strozzi o Bottega di Masaccio (1450-1500 ca.). Al Museo della Casa fiorentina Antica - Palazzo Davanzati - MIBAC