Come le tue abitudini parlano di te
Dal cantare sotto la doccia al numero di tatuaggi che abbiamo: ci sono vari comportamenti apparentemente poco importanti che in realtà dicono molto di noi. Di recente alcuni scienziati li hanno studiati più a fondo. Ecco che cosa hanno scoperto.
La nuova macchina della verità: il mouse
Un nuovo metodo di analisi delle risposte fornite da soggetti sotto esame può separare la verità dalle menzogne.
Perché ti senti osservato
Il cervello percepisce più segnali di quelli che riusciamo effettivamente a razionalizzare: uno di quelli che capta più facilmente è lo sguardo sui volti altrui, un importante messaggio sociale.
Perché i rischi altrui ci fanno sudare le mani?
I video di imprese pericolose stimolano questa risposta immediata, anche se sappiamo che finiranno bene e siamo seduti "al sicuro" sul divano. Le ragioni sono antiche...

Come vengono girate

 

le scene di SESSO 
 

dei FILM?

ABBONATI

SCARICA L’APP

iOS Android Amazon

La scienza del rimorchio: 10 consigli semiseri
Esiste una ricetta per fare colpo sull'altro sesso? In tutto il mondo scienziati e ricercatori studiano che cosa fa scattare (o meno) la scintilla. Ecco cosa hanno scoperto
L’etichetta laser degli ortaggi
In Svezia una catena di supermercati testa etichette realizzate col laser. Rendendo l’acquisto di prodotti sfusi ancora più ecologico.
Quanto vale il capitale umano di una nazione?
Human Capital Report 2016: 130 Paesi a confronto. Come sta l'Italia?
Funziona il gel contraccettivo maschile
L'idrogel che blocca il passaggio degli spermatozoi ha passato il test dei macachi senza grossi effetti collaterali. Un passo importante verso la sperimentazione sull'uomo.
Le parole della felicità
La Wikipedia delle emozioni positive: un glossario di parole intraducibili, cariche di sfumature in cui riconoscersi, prese in prestito da altre culture. Un progetto in costante aggiornamento.
Dimenticare: lo scopo del sonno
Dormire è il prezzo che paghiamo per avere un cervello plastico e in grado di imparare nuove cose ogni giorno: la conferma in uno studio quadriennale compiuto sui topi.
Perché alcuni suoni risultano insopportabili
Dietro alla scarsa tolleranza ad alcuni rumori c'è un affaticamento cerebrale dovuto a un "super lavoro" delle regioni responsabili di attenzione e risposta emotiva.
I benefici del disordine
Non sempre archiviare e programmare ogni cosa equivale ad avere il controllo della situazione: abbracciare uno stile di vita (un po') più caotico potrebbe sorprenderci positivamente.