Uomini più vecchi fanno figli più geek
I padri più in là con gli anni hanno maggiori probabilità di generare scienziati e smanettoni in erba: le cause sono equamente divise tra genetica e fattori ambientali.
Riconosceresti la voce della tua maestra?
Il timbro vocale umano ha caratteristiche uniche. Ma sappiamo sfruttarle per distinguere le persone?
Il potere dà (davvero) alla testa
Impulsività, disprezzo del rischio, assenza di empatia con gli elettori: alcune caratteristiche associate a politici, spiegate dalle neuroscienze.
I mancini sono davvero migliori in matematica
La conferma in uno studio italiano: chi preferisce la mano sinistra si distingue nei compiti di problem solving e nei complessi ragionamenti matematici.

Come vengono girate

 

le scene di SESSO 
 

dei FILM?

ABBONATI

SCARICA L’APP

iOS Android Amazon

Una parte del cervello cresce anche in età adulta
È quella deputata al riconoscimento dei volti, una capacità che migliora crescendo. La scoperta è sorprendente, perché presuppone un tipo di sviluppo cerebrale inaspettato.
Il meteo modifica i comportamenti?
Molti studi provano che il bello e il brutto tempo influiscono sull'umore e quidi modificano anche il nostro modo di fare.
Guida ai buoni propositi di inizio anno
Anno nuovo vita nuova? Tanti lo dicono, ma a giugno 6 su 10 hanno già mollato. Scopri perché.
7 consigli per i buoni propositi di inizio anno
Non c'è anno nuovo senza buoni propositi, ma in pochissimi li portano a termine. Ecco una miniguida per capire come sceglierli e centrare l'obiettivo. 
5 modi in cui il Natale modifica il cervello
O lo si ama, o lo si odia: di certo, il Natale non lascia indifferenti. Tra stress, overdose di regali e incontri sociali obbligati, ecco come lo vivono i nostri neuroni.
Babbo Natale? Perché tuo figlio finge di crederci
Dopo i 7 anni, molti bambini perpetuano il mito del vecchio barbuto per beneficiare dei regali, anche se hanno ormai scoperto la verità. 
Il cervello dei runner ha migliori connessioni
Il cervello di chi corre e quello di chi suona uno strumento musicale si somigliano in fatto di connettività: varie regioni della corteccia sono meglio collegate e in maggiore sincronia.
La prudenza degli anziani e la materia grigia
Più si invecchia, meno decisioni avventate si prendono. Ma dietro a questa saggezza potrebbe nascondersi una precisa ragione neurologica.