Buoni propositi di inizio anno: 7 consigli per renderli efficaci

Non c'è anno nuovo senza buoni propositi, ma in pochissimi li portano a termine. Ecco una miniguida per capire come sceglierli e centrare l'obiettivo. E qui trovi le ricerche scientifiche e qualche consiglio generale in più.

non esprimere desideri generici “Vorrei che io e mia suocera ci parlassimo di nuovo” non è un proposito corretto perché è troppo generico. Meglio un proposito preciso (“Parlerò a mia suocera, a cui non rivolgo la parola da 5 anni”): passerai così dal volere al fare. Un altro esempio? "Devo essere ordinato" è troppo vago; Meglio: "metterò in ordine la mia stanza e il garage. E li terrò in ordine".