Una domanda insidiosa

Ultimo intervento 09-05-2007, 16.01 di raymond. 0 repliche.
Ordina interventi:
Vedi come RSS news feed in XML
  • 09-05-2007, 16.01

    Una domanda insidiosa

    Luglio 2007, alla XXVII edizione Golden Gala di Roma il ventenne sudafricano Oscar Pistorius frantuma tutti i record sui 100, 200 e 400 metri piani. Correndo su gambe in lega di carbonio...

    Non è l'unico atleta che ha sostituito, per necessità, qualcosa di sé con l'hi-tech: John Comer, 31 anni, ha perso una gamba all'età di 7 e ora, con una protesi, è uno skater professionista; Camilla Bernini, golfista, ha perso un braccio ma continua a giocare - e con maggior successo rispetto a prima - grazie a una protesi... Queste e altre storie di sport (e non solo) potete approfondirle con "La rivincita dei disabili", su Focus 180.

    Qui invece vi facciamo una domanda insidiosa...

    Fino a dove sareste disposti ad arrivare per migliorare le vostre prestazioni in uno sport?


    raymond