Generale Sherman, il gigante

42-33046799copia
Il “Generale Sherman”, la sequoia gigante che detiene il record dell'albero più grande del mondo.|© Jim Brandenburg/Minden Pictures/Corbis
È alto 84 metri, pesa 5.445 tonnellate e ha una circonferenza (alla base) di 31 metri: è questa la carta d'identità dell'albero più grande del mondo e dell'essere vivente dal volume più imponente del pianeta (1.487 metri cubi). La gigantesca sequoia (Sequoiadendron giganteum) si trova in California nel Sequoia National Park e si chiama Generale Sherman, in onore del celebre generale statunitense della Guerra di Secessione.
Le sequoie giganti, comunemente chiamate in America “big tree”, ossia grande albero, sono alberi altissimi che possono raggiungere i 130 metri di altezza, secondi al mondo solo agli eucalipti dell'Australia (Eucalyptus amygdalina) che arrivano a toccare i 150 metri.
Quanto all'età, il Generale non scopre le carte, ma dalle analisi dendrocronologiche effettuate risulta che dovrebbe avere dai 2.300 ai 2.700 anni. Un'enormità, ma ampiamente superata dai 4.789 anni di “Matusalemme”, il pino, anche lui californiano, che detiene il record dell'albero più vecchio del mondo e un nonnulla in confronto alla foresta pietrificata  dell'Arizona risalente a 225 milioni di anni
12 Agosto 2012 | Rebecca Mantovani