Il database delle escrezioni dei pesci
Un paziente lavoro di catalogazione dei dati sull'urina di 10.500 creature acquatiche potrebbe aiutare a comprendere meglio gli effetti di pesca eccessiva e cambiamenti climatici.
Studiare i pesci col Dna ambientale
Biodiversità: messo alla prova con ottimi risultati un nuovo metodo di censimento ittico, studiato in Svizzera.
Due miliardi di persone bevono acqua contaminata
Il mancato accesso all'acqua potabile è una grande emergenza mondiale, e lo sarà ancora se non cambieranno le politiche di investimento: il rapporto dell'OMS.
Dispersione dei semi, il record è degli elefanti
I pachidermi della savana possono trasportare quelli dei frutti di cui si nutrono anche a 65 km di distanza: uno studio conferma il loro ruolo chiave nel mantenere la biodiversità.

 

SCOOP!

 

Soggetti che non avreste mai pensato potessero diventare amici

ABBONATI

SCARICA L’APP

iOS Android Amazon

COP21 tante parole per nulla!
Tra elezioni Usa, Brexit e diffidenze internazionali: gli impegni presi alla COP21 restano solamente buoni propositi.
Inquinamento: effetto cascata
La CO2 aumenta l'acidità dei mari, con conseguenze inaspettate sul comportamento di prede e predatori e conseguenti profondi cambiamenti dell'ecosistema.
L'inquinamento luminoso anticipa la primavera
Nelle aree più illuminate da attività antropiche le piante germogliano prima, con potenziali conseguenze sull'intero ecosistema che alimentano.
Le alghe della neve rossa minacciano l'Artico
I microrganismi che scuriscono i ghiacci polari sono più responsabili della loro fusione di quanto si pensasse. Dell'effetto andrà tenuto conto nei futuri modelli climatici.
Ludovico Einaudi suona tra i ghiacci
Musica per l’Artico: Ludovico Einaudi suona il piano fra i ghiacci.
Anidride carbonica tramutata in roccia
In Islanda, emissioni di CO2 mista ad acqua sono state iniettate in rocce basaltiche: nell'arco di pochi mesi, una reazione chimica le ha trasformate in calcare, intrappolandole stabilmente.
World Oceans Day 2016
In occasione del World Oceans Day, la Giornata mondiale degli Oceani (8 giugno), gli Usa inaugurano una importante rete di monitoraggio delle acque e delle profondità degli oceani.
Perché il metano artico non scalda l'atmosfera
Il gas che proviene del fondo dell’oceano al Polo Nord non aumenta la concentrazione atmosferica.