Earth Hour 2017, un'ora al buio per la Terra
Sabato 25 marzo dalle 20:30 si spengono simbolicamente le luci nell'annuale appuntamento del WWF per il Pianeta.
Lo smog in Cina e la perdita dei ghiacci artici
La cappa di emissioni che nel 2013 sconvolse il Paese fu in parte causata dallo scioglimento anomalo dei ghiacci marini al Polo Nord, che alterò le correnti provocando un ristagno dell'aria.
Plancton di plastica
Un piccolo organismo marino, importante costituente del plancton, filmato mentre inghiotte plastica anziché cibo: da qui parte la contaminazione della catena alimentare.
Il pane costa caro anche all'ambiente
Per ogni pagnotta prodotta in Inghilterra se ne va in atmosfera mezzo chilo di CO2: gran parte delle emissioni proviene dai fertilizzanti usati per il grano.
ABBONATI

SCARICA L’APP

iOS Android Amazon

Tornado e astronauti in scena a Padova
I fenomeni delle trombe d’aria e la vita degli astronauti in orbita sono i temi degli incontri di Focus in programma a Padova il 10 e l’11 giugno, all'interno della manifestazione “Panorama d’Italia”.
I batteri che governano il clima della Terra
Un microrganismo presente nelle acque del pianeta produce una sostanza che modula la formazione delle nuvole, e di conseguenza il clima e la temperatura del pianeta.
Bici in città: costi e benefici
Quanto si può pedalare prima che l'inquinamento vanifichi i vantaggi dell'esercizio fisico? Molto più di quanto richiede una normale tratta casa-ufficio. Quindi... pedalare!
Il terzo mese di fila più caldo di sempre
Continua la scia di record al rialzo per le temperature globali. Quello 2016 è stato il mese di aprile più caldo mai registrato in epoca moderna, e la colpa è solo in parte di El Niño.
Cambiamenti climatici: si agisca in prospettiva
Le piccole azioni individuali possono contribuire ad arginare gli effetti del riscaldamento globale. Servono motivazione e progettazione: noi non vedremo gli effetti, ma i nostri nipoti sì.
La GIF virale delle temperature
Una rappresentazione particolarmente immediata di come è cambiato il clima dal 1850 ad oggi, che mostra quanto sono vicini i limiti da non superare.
Aria avvelenata
Traffico e inquinamento dell'aria: in Italia si muore più che in India.
L'invasione di nudibranchi nel Nord Pacifico
La migrazione dei molluschi verso acque più fresche potrebbe indicare un significativo aumento delle temperature delle acque oceaniche.