Arcobaleni di mare

Coloratissimi, velenosi e dotati di curiose abitudini sessuali: a tu per tu con i nudibranchi, i molluschi più appariscenti e originali dei sette mari.

Scopri come fanno i nudibranchi ad avere un pene sempre nuovo

Grandi meno di un'unghia o come un piede, dalla forma schiacciata o a salsicciotto, ma, soprattutto, coloratissimi: i nudibranchi (Nudibranchia), molluschi dal corpo morbido e flessibile appartenenti alla famiglia delle lumache di mare, sono tantissimi e dalle fattezze più svariate.

Si calcola ve ne siano oltre 3 mila specie conosciute, ma se ne individuano di nuove quasi ogni giorno. Sono conosciuti come gli "arlecchini" degli abissi: i loro colori sgargianti, spesso abbinati a una certa tossicità, servono a tenere alla larga i predatori, avvertendoli dell'eventuale pericolo.
Nella foto, un nudibranchio dell'Indo-Pacifico, della specie Chromodoris kuniei.

Guarda anche le creature più buffe degli abissi